In posa davanti al “Mosè ridicolo”

Quando Sisto V decise che la zona intorno all’attuale stazione Termini divenisse zona industriale (infatti all’Esedra vi pose granai e molini) fu logico vi portasse anche l’acqua. Perciò quello che vediamo sullo sfondo della foto non è altro che la Mostra che il Papa volle fosse eretta da Carlo Fontana nel 1587, e fu la prima di Roma. Purtroppo però, i due scultori Leonardo Sormani e Prospero da Brescia (non è certo di chi in effetti è la “colpa”) scolpirono, per l’interno della Mostra, un Mosè talmente brutto per i canoni dell’epoca che ci è arrivata addirittura una pasquinata dedicata a quest’opera:

È buona l’acqua fresca e la fontana è bella

Con quel mostro di sopra però non è più quella

O tu, Sisto, che tanto tieni alla tua parola

Il nuovo Michelangelo impicca per la gola

  • Anno: 1860
  • Fotografo: Sconosciuto
  • Posizione: Piazza San Bernardo
  • Fonte: Internet

Usare la maniglia centrale per spostare la tendina e vedere le due immagini sovrapposte. Se non dovesse essere totalmente visibile, è possibile metterla a tutto schermo con il tasto in alto a destra nell’immagine.

Comments

comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *