Piazza di Spagna (1956)

postato in: Immagini Zoom, Rione Campo Marzio | 2

Piazza di Spagna nel 1956, in primo piano la Fontana della Barcaccia opera creata da Pietro Bernini, magari con l’aiuto di un precoce Gian Lorenzo. Donne eleganti e uomini tutti in giacca, a parte un muratore con il tipico cappello di carta. Si vedono bene i negozi presenti sulla piazza: Bellini, Genni, Maione e Richard-Ginori verso via delle Carrozze.




Le immagini sono navigabili sia con il mouse che usando i comandi in alto a sinistra, mettendole a tutto schermo con il quarto pulsante da sinistra l’esperienza sarà ancora più soddisfacente. Per uscire dallo schermo intero premere nuovamente lo stesso tasto o il tasto esc sulla tastiera. Se siete su smartphone e volete navigare in orizzontale, prima dovete ruotate il cellulare e poi entrare in modalità tutto schermo. Nel caso di immagini multiple utilizzate le frecce sinistra/destra per scorrere le immagini.

2 risposte

  1. Goffredo

    Bei momenti di tempi che furono. C’era il gusto del bello,della semplicita’ e della cortesia.Si vestiva com abiti,magari non proprio nuovi ma ben tenuti e stirati, mai ho visto ginocchia che sporgono da pantaloni sporchi, lisi e portati con disprezzo del buon gusto. Il tempo che ho vissuto, finora, non mi ha condotto in un futuro del bello del buono.Invece la scortesia,la buona educazione sembra evaporata via per sempre, Pecato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *