Piazza Esedra (1965)

Vista panoramica dall’alto ripresa dai palazzi dell’esedra costruiti dall’architetto Gaetano Koch. Ci sono molte macchine parcheggiate intorno alla piazza, ma che modello è quel transatlantico in basso e in doppia fila? A destra in primo piano si vede sopra il palo porta bandiera una delle aquile, ancora oggi presenti, installate per la visita di Hitler nel maggio del 1938.


Le immagini sono navigabili sia con il mouse che usando i comandi in alto a sinistra, mettendole a tutto schermo con il quarto pulsante da sinistra l’esperienza sarà ancora più soddisfacente. Per uscire dallo schermo intero premere nuovamente lo stesso tasto o il tasto esc sulla tastiera. Se siete su smartphone e volete navigare in orizzontale, prima dovete ruotate il cellulare e poi entrare in modalità tutto schermo. Nel caso di immagini multiple utilizzate le frecce sinistra/destra per scorrere le immagini.

Comments

comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *