5 risposte

  1. Franco Marcucci

    Grazie! E’ stato un piacere leggere un pezzo di vita della Roma del 1931, in pieno centro, ai piedi del Campidoglio. Io, che sono nato a Roma nel 1939,
    immagino l’osteria di Pippo gremita da romani che gustavano il vino buono dei Castelli. Peobabilmente fra tanti avventori dell’epoca, ci sarà stato anche mio padre, grande estimatore dei vini di Frascati e dintorni.

  2. Stefano

    Bellissimo, per un Romano come me da generazioni so’ “lucciconi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *