Ponte Sant’Angelo (1860)

Alcune persone sedute sui marciapiedi e molte capre da questa parte del ponte. Lo zoom ci permette di vedere anche una sorta di posto di guardia che conduce al portale del castello che all’epoca si trovava lateralmente.

 


Le immagini sono navigabili sia con il mouse che usando i comandi in alto a sinistra, mettendole a tutto schermo con il quarto pulsante da sinistra l’esperienza sarà ancora più soddisfacente. Per uscire dallo schermo intero premere nuovamente lo stesso tasto o il tasto esc sulla tastiera. Se siete su smartphone e volete navigare in orizzontale, prima dovete ruotate il cellulare e poi entrare in modalità tutto schermo. Nel caso di immagini multiple utilizzate le frecce sinistra/destra per scorrere le immagini.

Comments

comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *