Porta Angelica (1860)

Una foto incredibile, prendete come riferimento Castel Sant’Angelo e considerate che lo spiazzo a sinistra oggi è piazza Risorgimento. :O




Le immagini sono navigabili sia con il mouse che usando i comandi in alto a sinistra, mettendole a tutto schermo con il quarto pulsante da sinistra l’esperienza sarà ancora più soddisfacente. Per uscire dallo schermo intero premere nuovamente lo stesso tasto o il tasto esc sulla tastiera. Se siete su smartphone e volete navigare in orizzontale, prima dovete ruotate il cellulare e poi entrare in modalità tutto schermo. Nel caso di immagini multiple utilizzate le frecce sinistra/destra per scorrere le immagini.

4 risposte

  1. ETTORE

    Bellissima foto storica, grazie! ma considerando che la foto, visto il profilo dei monti e soprattutto la vicinanza prospettica dalla cupola del Pantheon a Castel S.Angelo, mi pare sia presa da Sud-ovest credo dalle prime alture del Gianicolo, lo spiazzo a sinistra dovrebbe essere la zona attuale di Porta Cavalleggeri

  2. Francesca

    E’ fuor di dubbio che sia Porta Angelica! Quella in primo piano è la Chiesa di S. Maria delle Grazie, che con il riassetto urbanistico di Borgo e Prati verrà ricostruita dove si trova tutt’ora, nella piazza omonima, vicino a Piazzale degli Eroi. Lo slargo a sinistra confermo che è la futura Piazza del Risorgimento, ma la cosa più bella è la presenza lungo il tratto di mura, all’esterno, del “fosso della Sposata”, noto sin dal medioevo e visibile in molte carte storiche, ma è la prima volta che mi capita di vederlo in fotografia.
    Il fosso “della Sposata” con il fosso della Balduina e il fosso “della Sposatella”, attraversavano con andamento grossomodo est-ovest i Prati per gettarsi nel Tevere. Foto meravigliosa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *