Viale Bruno Buozzi

Incantevole immagine del quartiere Parioli databile intorno al 1910. Gli edifici esistenti sono solo una trentina e tutto intorno, ancora libere, le colline di quello che diventerà il secondo quartiere di Roma. Lo slargo sulla destra è Piazza Pitagora, la strada in primo piano davanti ai palazzi Viale Bruno Buozzi, mentre quella che gli passa dietro Via Antonio Bertoloni. In basso si riconosce un parte del corpo principale di Villa Taverna, oggi residenza dell’ambasciatore americano. Il Toponimo Parioli sembra derivi da “peraioli” vista la presenza di coltivazioni di peri presenti sulle colline.

  • Anno: 1910 ca
  • Fotografo: Sconosciuto
  • Posizione: Viale Bruno Buozzi
  • Fonte: Internet

Usare la maniglia centrale per spostare la tendina e vedere le due immagini sovrapposte. Se non dovesse essere totalmente visibile, è possibile metterla a tutto schermo con il tasto in alto a destra nell’immagine.

Comments

comments

2 Comments

  • Confrontando varie mappe della zona (trovate in questo sito) mi sento di mettere in dubbio la datazione di questa vista aerea. Infatti su una mappa del 1911 ancora non compare nemmeno il tracciato di viale Buozzi. Invece è a partire dal 1930 che si vede questo viale con il nome di Viale dei Martiri fascisti ancora privo del fronte costruito. Solo nella mappa degli americani del 43 appare il fronte edificato su via Pietro Tacchini mostrato dalla bella foto di questo post .

    • Grazie Mara, probabilmente la datazione è stata fatta in modo frettoloso, verificherò (trovando il tempo) quanto hai rilevato nella tua precisa analisi. 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *