Via Venti Settembre (1938)

Foto inedita del palazzo dell’Annona, siamo all’incrocio con via Pastrengo più o meno dove oggi ha sede la Banca d’Italia. Il palazzo, detto popolarmente Granarone, fu costruito da Urbano VIII intorno al 1630 per gli uffici dei Granai Pubblici ed aveva i magazzino che si estendevano all’interno delle terme di Diocleziano. Fu demolito a fine anni ’30 per esigenze stradali.
 


Le immagini sono navigabili sia con il mouse che usando i comandi in alto a sinistra, mettendole a tutto schermo con il quarto pulsante da sinistra l’esperienza sarà ancora più soddisfacente. Per uscire dallo schermo intero premere nuovamente lo stesso tasto o il tasto esc sulla tastiera. Se siete su smartphone e volete navigare in orizzontale, prima dovete ruotate il cellulare e poi entrare in modalità tutto schermo. Nel caso di immagini multiple utilizzate le frecce sinistra/destra per scorrere le immagini.

Comments

comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *